Al cinema con 3 euro e mezzo, presentata a Venezia l’iniziativa del Ministero

72
in foto il Cinema Vittoria a Napoli

“Le sale cinematografiche sono presidii culturali e la visione collettiva di un film e’ un’esperienza unica che arricchisce”. Lo ha detto il ministro della Cultura, Dario Franceschini, a proposito del lancio di Cinema in festa, nell’ambito di Venezia 79, nuova iniziativa promozionale promossa da Anica, Anec, Fondazione David di Donatello, in collaborazione con il ministero della Cultura, che permettera’ al pubblico di accedere in sala, dal 18 al 22 settembre, a soli 3,50 euro. Un’iniziativa che vede una grande partecipazione degli esercenti cinematografici: in tutta Italia oltre duemila gli schermi che aderiscono alla promozione.