Al Fatebenefratelli di Benevento interventi anti-cancro senza precedenti in Campania

653

Sono stati eseguiti presso l’Ospedale Sacro Cuore di Gesù Fatebenefratelli di Benevento, i primi interventi chirurgici in Campania di Pipac (pressurized intraperitoneal aereosolized chemiotherapy).Si tratta di una tecnica innovativa adottata per la carcinosi peritoneale che ha visto impegnata in prima linea l’Unità di Chirurgia Oncologica, diretta dalla dottoressa Cecilia Ponzano.La struttura sanitaria di viale Principe di Napoli si conferma una eccellenza nel trattamento dei malati oncologici, avendo da tempo ampliato le opzioni terapeutiche a disposizione dei pazienti, con l’obiettivo di offrire sempre un miglior servizio all’utenza.La carcinosi peritoneale – ha spiegato Ponzano – è uno stadio tumorale in cui le cellule maligne, di origine ovarica, intestinale, gastrica, si diffondono sulla superficie del peritoneo, cioè di quella membrana sottilissima che riveste tutti gli organi contenuti nell’addome.