Al via il progetto Ercole-Go: aiuti alle famiglie in difficoltà. Il sindaco Buonajuto: Un gioco a ogni bambino

44
in foto Ciro Buonajuto, sindaco di Ercolano

Donare un sorriso a tanti bambini è lo scopo di Ercole-Go, il progetto voluto dall’Amministrazione comunale di Ercolano per sostenere quelle famiglie che vertono in situazioni economiche disagiate. “In un Natale diverso da tutti gli altri, abbiamo inteso fare una scelta precisa: convogliare tutte le nostre iniziative e sforzi in favore di quelle famiglie particolarmente disagiate. Da qui la volontà di dare vita a questa prima edizione del progetto Ercole-Go con l’obiettivo di sostenere quelle famiglie ercolanesi che a causa della pandemia, vivono situazioni difficili di natura economica innanzitutto”, ha dichiarato Ciro Buonajuto, sindaco di Ercolano.
Ercole-Go riguarderà i bambini appartenenti ai nuclei familiari ammessi e beneficiari del Banco Alimentare e i minori in carico presso i servizi sociali. Ogni bambino riceverà un gioco educativo, non solo un semplice strumento di svago ed intrattenimento ma un modo per consentire al bambino di imparare qualcosa di nuovo e regalargli un sorriso. L’iniziativa sarà destinata a 150 bambini dai 0 a 11 anni, il progetto è a cura della dottoressa Rosita Piccolo, in cooperazione con i servizi sociali territoriali.