Al via l’assegno di ricollocazione: on line il sito dell’Anpal

59


Decolla ufficialmente il portale dell’Agenzia nazionale per le politiche attive sul lavoro prevista dal Jobs Act(Anpal). Ora  i lavoratori disoccupati potranno effettuare la Did, la dichiarazione immediata di disponibilità al lavoro, uno degli elementi essenziali per certificare lo stato di disoccupazione come rivisto dal Jobs Act, e chiedere, se ne ricorrono i requisiti, l’assegno di ricollocazione. La misura prevista dall’articolo 23 del decreto legislativo 150/2015 sarà istituita, a domanda, in favore dei lavoratori percettori della NaspI da oltre quattro mesi per agevolare la ricerca di un posto di lavoro.