Al via Start up the future: 200mila € alle idee sostenibili

63

Quasi 200mila euro per stimolare nuovi progetti imprenditoriali all’insegna della sostenibilità nel settore alimentare. Barilla lancia il concorso “Good4 – Start-up the future”, iniziativa realizzata in collaborazione con Sda Bocconi School Quasi 200mila euro per stimolare nuovi progetti imprenditoriali all’insegna della sostenibilità nel settore alimentare. Barilla lancia il concorso “Good4 – Start-up the future”, iniziativa realizzata in collaborazione con Sda Bocconi School of management e l’incubatore Speed Mi up che si rivolge ai giovani under 30 con un’idea o un progetto innovativo da sviluppare singolarmente o in gruppi da tre. Saranno premiati i progetti “attenti” alla sostenibilità ambientale, inclusione sociale e a un profitto equo. Il concorso prevede quattro categorie di gara: “Good4 our wellbeing”, per i progetti mirati a migliorare il benessere delle persone; “Good4 our planet” per promuovere filiere agroalimentari sostenibili; “Good4 our communities”, per idee che valorizzino il cibo come promotore di sviluppo socio-economico e inclusione sociale; e “Good4 our knowledge” per i progetti volti a educare le persone sull’importanza di scelte consapevoli in tema di food. Una giuria composta da rappresentanti del mondo accademico, dell’imprenditoria e della società civile, selezionerà sei progetti che riceveranno i seguenti contributi: per ciascuna delle categorie: “Good4 our Wellbeing”, “Good4 our Planet”, “Good4 our Communities”, le idee vincitrici beneficeranno di un supporto di 15mila euro una tantum per l’avvio dell’attività; speed up tutoring di sei mesi per lo sviluppo dell’attività con la collaborazione dell’incubatore Speed Mi Up fruibile da giugno a novembre 2015. Nella categoria “Good4 our Knowledge” verranno selezionati tre progetti che riceveranno un supporto di 15mila euro una tantum e l’esonero totale del vincitore per l’accesso al Master of management in Food & Beverage della Sda Bocconi. I progetti possono essere presentati a partire dal 7 maggio e fino al 15 ottobre 2014.