Al Villaggio dei Ragazzi la tradizionale messa prepasquale con il vescovo Lagnese

26

A pochi giorni dall’inizio della Settimana Santa e dalla Pasqua, gli studenti e i dipendenti del Villaggio dei Ragazzi hanno partecipato, stamane, alla Santa Messa prepasquale celebrata nella bella Chiesa dell’Annunziata di Maddaloni. Ha officiato il Sacro Rito S.E. Mons.Rev.ma Pietro Lagnese, Vescovo della Diocesi di Caserta e di Capua, che ha concelebrato, per l’occasione, insieme a Padre Leonardo Cuccurullo, dei Carmelitani Scalzi, e a don Antonio Tarvisio della Chiesa di Santa Margherita e di Santa Sofia in Maddaloni. Presenti, fra gli altri, anche l’avv. Antonio Caradonna, Commissario Straordinario del Villaggio dei Ragazzi, l’ing. Giusto Nardi, Coordinatore scolastico delle Scuole annesse al “Villaggio”, e una nutrita delegazione di ex allievi. Nel corso dell’Omelia, il Vescovo Lagnese ha tra l’altro invitato tutta la Comunità fondata da don Salvatore a vivere la Santa Pasqua con un atteggiamento di conversione a Cristo, indispensabile per avere anche sulla terra una vita nuova. Il Pastore della Chiesa di Cristo ha poi ricordato l’opera di don Salvatore d’Angelo nell’aiutare i giovani e il sacrificio di don Peppe Diana, di cui oggi ricorre il trentennale dalla morte. Al termine della cerimonia, allietata dal coro “Villaggio” diretto dal docente di religione Pietro Dubinin, è intervenuto il Commissario Caradonna che, oltre a ringraziare il Vescovo Lagnese per la costante vicinanza al Villaggio, ha anche rivolto un augurio affettuoso agli studenti, alle famiglie e ai dipendenti dell’Opera. Molto emozionanti, infine, la recita della “Preghiera del Villaggio” e quella della preghiera dei fedeli, che gli studenti del Liceo Linguistico hanno declinato nelle diverse lingue.