Alessandro Dell’Acqua nuovo designer di Tod’s

86
In foto Alessandro Dell'Acqua, a destra, con il patron di Tod's, Diego Della Valle

Il designer napoletano Alessandro Dell’Acqua, classe 1962, inizia una collaborazione con il gruppo Tod’s della famiglia Della Valle. Già collaboratore dei brand Pietro Pianforini, La Perla, Brioni, Malo, Les Copains, Dell’Acqua ha anche fondato una sua linea di prodotti denominata N° 21. Dopo il diploma presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli, Alessandro Dell’Acqua è nominato direttore creativo del marchio Genny dopo alcune collaborazioni con Maska, Les Copains e Gilmar. Grazie a un breve periodo da Pianforini affina le tecniche di maglieria, nel 1996 decide di aprire il brand che porta il suo nome. Il debutto meneghino riscuote un successo straordinario, Alessandro Dell’Acqua convince subito la stampa e i buyer con i suoi tessuti opulenti e i tagli dei capi all’insegna della femminilità. Il grande successo ottenuto lo spinge a lanciare una linea uomo due anni dopo nel 1998, che presenta a Firenze nella cornice di Palazzo Pitti. Il marchio si espande, e nei primi 2000 amplia l’offerta con la collezione calzature donna, quella eyewear e la nascita della prima fragranza donna. Nel 2002 viene premiato a Taormina con l’ambito oscar della moda come miglior designer moda donna. Dell’Acqua entra così a pieno titolo tra i designer italiani più influenti, il forte interesse che si crea intorno alle sue collezioni lo porta a collaborare con il gotha della fotografia di moda, tra cui Helmut Newton per una campagna pubblicitaria con la super modella Danese Helena Christensen (2003). Nel 2002 debutta come direttore creativo di La Perla, un marchio che dal mondo lingerie si espande, grazie alla sua visione iper femminile, a vero ready to wear. A questa importante collaborazione segue quella con Borbonese, che affida a Dell’Acqua lo sviluppo di una linea di abbigliamento donna da accompagnare agli accessori. Una visione completa sulla moda in ogni espressione creativa lo portano a collaborare con personalità di spicco del mondo dell’arte e della fotografia come Vanessa Beecroft e Juergen Teller. La collaborazione con Tod’s è stata annunciata nei giorni scorsi a Parigi.