Alis, due giorni di confronto sul futuro della logistica

78
In foto Guido Grimaldi, presidente di Alis

I principali operatori del popolo dei trasporti si incontrano a Sorrento (Napoli) presso l’hotel Hilton Palace, il 27 e 28 aprile prossimi, per affrontare i grandi temi del settore, per un confronto sull’importanza dello sviluppo di una intermodalità sostenibile quale strumento essenziale per il rilancio economico dell’intero Sistema Paese. L’evento, denominato “Rimettiamo l’Italia in movimento attraverso una logistica sostenibile ed efficiente”, è organizzato da Alis, l’Associazione Logistica dell’Intermodalità Sostenibile. A fare gli onori di casa il presidente Guido Grimaldi, che è anche il fondatore di Alis. Venerdì 27 aprile si parlerà di internazionalizzazione e Mediterraneo, con un confronto sul trasporto sostenibile come chiave del successo per le aziende europee, Italia in movimento (focus sulle prospettive di sviluppo legate a una logistica sostenibile e efficiente) e rapporti tra imprese e sistema bancario. Sabato 28 aprile si comincia con gli interporti e la necessità di mettere queste strutture a sistema e si prosegue con un approf0ndimento sul ruolo dei porti nel rilancio dell’economia italiana. A moderare i dibattiti quattro giornalisti: Sergio Luciano, Alfonso Ruffo, Angelo Scorza e Bruno Vespa.