Alis, Guido Grimaldi annuncia l’adesione di Gi Group

134
in foto Guido Grimaldi

“Alis prosegue il percorso di crescita associativa, annunciando con grande piacere ed orgoglio l’adesione come socio consigliere di Gi Group, la prima multinazionale italiana operante nel mercato del lavoro e dei servizi correlati ed in continua espansione anche all’estero”. Con queste parole il presidente di Alis Guido Grimaldi annuncia l’adesione all’Associazione della società Gi Group, prima multinazionale italiana che opera nel settore del mercato del lavoro con sede a Milano nonché una delle principali realtà del settore a livello mondiale, essendo anche membro del World Employment Confederation, la confederazione mondiale delle agenzie di lavoro private. “Gi Group rappresenta una realtà professionale solida e concreta – dichiara Guido Grimaldi – che promuove l’incremento occupazionale come obiettivo principale, da perseguire attraverso la costruzione di opportunità di lavoro volte a costruire un futuro competitivo per le persone e per le aziende. Il Gruppo si contraddistingue anche per una conoscenza specializzata delle esigenze proprie delle imprese operanti nel settore della logistica, in continua evoluzione tecnologica e caratterizzato dalla presenza di aziende nazionali ed internazionali”.
“Siamo entusiasti di entrare a far parte di una realtà dinamica e propositiva come ALIS – dichiara Michele Savani, Division Manager Logistics di Gi Group -, dando vita a una partnership che sarà strategica per la realizzazione di iniziative in grado di contribuire all’evoluzione del settore Logistico, asset strategico per il Paese e che sta già oggi affrontando una fase di profonda trasformazione con importanti sviluppi nel segno della sostenibilità, dell’industry 4.0 e della distribuzione omnicanale. Attraverso la Divisione Logistics Gi Group, specializzata in soluzioni in ambito Human Resources dedicate alla filiera Logistica e Distributiva, verranno promosse azioni concrete per lo sviluppo delle competenze richieste nel prossimo futuro, per la creazione di una dinamica occupazionale inclusiva e di qualità e per il disegno dei modelli organizzativi e di processo più adatti a rispondere a uno scenario di mercato complesso e con sfide a livello globale”. “L’ingresso in Alisdi Gi Group segna l’avvio di un importante percorso sinergico – conclude Guido Grimaldi – dove le priorità condivise sono rappresentate senz’altro dalla profonda attenzione rivolta all’occupazione, all’internazionalizzazione e alla digitalizzazione, temi cruciali sui quali siamo pronti a collaborare e ad intraprendere iniziative congiunte per lo sviluppo del popolo del trasporto e della logistica e per la ripartenza del mercato”.
Gi Group è la prima multinazionale italiana del lavoro, nonché una delle principali realtà a livello mondiale nei servizi dedicati allo sviluppo del mercato del lavoro. Il Gruppo è attivo nei seguenti campi: lavoro temporaneo, permanent staffing, ricerca e selezione, executive search, formazione, supporto alla ricollocazione, amministrazione HR, outsourcing, consulenza HR. Grazie al percorso di internazionalizzazione iniziato nel 2007 oggi Gi Group opera direttamente o con partnership strategiche in oltre 50 Paesi in Europa, Asia, Africa e America. Alla fine del 2010 Gi Group ha ottenuto un importante riconoscimento con l’ingresso in WEC – World Employment Confederation, la confederazione internazionale delle agenzie per il lavoro – in qualità di Global Corporate Member.