Alitalia chiede il commissariamento: “La situazione è grave”

30

Roma, 2 mag. (AdnKronos) – Il Consiglio di amministrazione di Alitalia ha deciso all’unanimità di presentare l’istanza di ammissione alla procedura di amministrazione straordinaria come disposta dalla legge. Ad annunciarlo è stato la compagnia al termine della riunione del board, che si è svolta dopo l’Assemblea dei soci della compagnia.

Il Cda ha preso atto “della grave situazione economica, patrimoniale e finanziaria della società, del venir meno del supporto dei soci e dell’impraticabilità in tempi brevi di soluzioni alternative”. I voli e le operazioni di Alitalia non subiranno alcuna modifica e continueranno secondo la programmazione prevista.

Il ministero dello Sviluppo economico sta lavorando al decreto per aprire la procedura di e contestualmente nominare i commissari. E’ quanto si apprende da fonti vicine al dossier. Il Tesoro, riferiscono le stesse fonti, sta lavorando a un decreto che definisce i termini del prestito ponte.

I due decreti – del Mise e del Mit – dovrebbero arrivare al Consiglio dei ministri convocato nel pomeriggio, intorno alle 17.