Alitalia, Conte: “Biglietto unico aereo-treno”

10

Roma, 12 ott. (AdnKronos) – Un biglietto unico aereo-treno. E’ l’ipotesi avanzata dal premier Giuseppe Conte in vista dell’eventuale . “C’è massimo impegno da parte del governo per rilanciare Alitalia e il suo ruolo strategico per l’offerta del turismo in Italia – spiega il presidente del Consiglio in una nota – so che il vicepremier e ministro dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio sta facendo un ottimo lavoro per il rilancio di Alitalia: creare una partnership tra Fs e uno o più aziende partecipate dello Stato va in questa direzione”.

“Oggi la competitività dell’impresa turistica è affidata alla possibilità di raggiungere le mete a costi accessibili e orari intelligenti – aggiunge il premier – . L’ingresso di Ferrovie, in questo senso, permetterebbe ad esempio di lavorare al biglietto unico treno-aereo: un turista, quando arriva in Italia, potrebbe spostarsi in tutto il Paese”. “Il nostro Paese è un’industria straordinaria per il turismo e per valorizzarla vogliamo rendere efficiente e attrattivo il sistema di trasporto”, conclude il capo del governo.