Alla ‘Digital Run’ Nexi presenta ‘Garmin Pay’

18

Milano, 18 mar. (AdnKronos) – La ‘Digital Week’ si è conclusa con la grandissima partecipazione alla ‘Digital Run’, manifestazione sportiva divisa in tre differenti modalità di partecipazione (una gara competitiva Fidal di 10km e due prove non competitive di 10km e 5km). Nella splendida cornice dell’Arena Civica di Milano, quasi mille partecipanti hanno percorso le varie prove su un tracciato di 5 km (ripetuto 2 volte per la corsa competitiva).

Presente anche Nexi che all’interno del proprio stand ha lanciato ‘Garmin Pay’, il nuovo sistema di pagamento rivolto soprattutto agli sportivi, in quanto permette di effettuare acquisti mediante l’uso dello smartwatch.

A spiegare questo metodo innovativo di pagamento Fabrizio Fusconi, pm mobile payments di Nexi: “Abbiamo raggiunto questo accordo con Garmin per lanciare ‘Garmin Pay’. Lo presentiamo su tutte le nostre carte di credito in licenza e integreremo progressivamente anche le banche associate cercando di diffonderlo il più possibile. Il vantaggio di questa soluzione è evidente, ovvero il fatto di poter pagare appoggiando semplicemente il proprio smart watch sul pos contactless per effettuare qualunque acquisto”.

Una partnership importante quella tra Nexi e Garmin: “Noi da tanti anni abbiamo investito sui mobile payments – afferma Roberto Catanzaro, direttore business e developments di Nexi – ‘Garmin Pay’ è soltanto l’ultimo caso d’uso e l’ultima tecnologia che lanciamo, per uno sportivo come me è fondamentale così posso lasciare a casa sia il portafogli che la carta quando vado ad allenarmi. Credo che sia un uso eccellente della tecnologia e i nostri clienti saranno contenti di utilizzarlo così come le nostre banche partner”.

“Non poteva finire meglio la Digital Week – ha concluso Catanzaro – con questo momento di innovazione nel quotidiano e visto che a Milano ci sono tantissimi sportivi riteniamo che sia un momento importante per Nexi”.