Alla Mostra d’Oltremare il 13 e 14 giugno gli Stati Generali sull’Ambiente

77

Il 13 e 14 giugno, nell’ambito del Green Med Expo&Symposium, alla Mostra D’Oltremare di Napoli si terranno gli Stati Generali sull’Ambiente, edizione 2024, promossi dalla Regione Campania. Obiettivo di fondo è illustrare le nuove iniziative green e di sostenibilità ambientale promosse in Campania; molti i dibattiti previsti, dove si confronteranno amministratori, aziende, esperti ed appassionati.Tra le grandi novità dell’iniziativa, il 13 giugno alle ore 16.00, sul palco della Regione Campania verrà presentato il progetto “Borghi Salute e Benessere”, un programma volto alla valorizzazione del grande patrimonio di borghi, aree interne e piccoli comuni del territorio campano. A partecipare all’incontro, moderato dalla giornalista e scrittrice Claudia Conte, saranno Felice Casucci, assessore regionale al turismo; Stefano Pisani; sindaco di Pollica e coordinatore piccoli comuni ANCI Campania; Angela Tibaldi, vicepresidente Associated partner cultura e software economy PTS CLS SpA e Ermete Realacci, presidente di Symbola, fondazione per le qualità italiane. Chiude i lavori il presidente della Regione Vincenzo De Luca. A seguire, il 14 giugno alle ore 09.30, sempre sul palco della Regione Campania, saranno presentati gli esiti del concorso “Maremoovie”, iniziativa che ha coinvolto diversi istituti scolastici, con la proiezione dei video spot realizzati dai ragazzi sul tema dell’acqua. I video, che saranno premiati da una giuria qualificata, sono rivolti alla valorizzazione e alla educazione ambientale, alla salvaguardia delle risorse idriche, in particolare dell’ambiente marino. Moderato da Claudia Conte, interverranno Carmen Parisio Di Penta, Direttore Generale di MareVivo; Enza Ruggiero, Presidente dell’Associazione Schoolmovie; Ettore Acerra, Direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale e Lucia Fortini, Assessore Regionale alla Scuola. Nel pomeriggio, alle ore 16.00, sarà poi possibile assistere ad un incontro dedicato al Sistema di gestione dei rifiuti urbani in Italia e in Regione Campania. L’intento del panel è quello di rappresentare il lavoro svolto dalla Regione negli ultimi anni, dando particolare rilievo agli investimenti fatti sia sotto il profilo delle risorse finanziarie che sulle scelte tecnologiche innovative previste sugli impianti di trattamento. Interverranno Giovanni Perillo, Presidente dell’Associazione Idrotecnica sezione Campania; Rocco Martello, ceo e founder di OWAC s.r.l Engineering Company; Domenico Ruggiero, direttore di S.A.P.NA. S.p.A e Antonio Perretta, direttore generale Ciclo dei Rifiuti – R.C.). La chiusura sarà affidata al vicepresidente della Regione Campania Fulvio Bonavitacola e al viceministro dell’ambiente e della sicurezza energetica Vannia Gava intervistati dalla giornalista Rai Francesca Coppola. Infine, durante la manifestazione sarà organizzato il “Viale della Sostenibilità”, uno spazio illustrativo dedicato alle tante tecniche di riciclo dei rifiuti raccolti in modo differenziato: plastica, carta e legno in primis. L’evento è realizzato in collaborazione con Ecomondo e Ricicla Tv.