Alleanza delle cooperative italiane:
Rosario Altieri è il nuovo presidente

40

Rosario Altieri, numero uno dell’Agci (Associazione generale delle cooperative italiane), è il nuovo presidente dell’Alleanza delle cooperative Italiane, il coordinamento nazionale costituito dalle Associazioni più rappresentative della Rosario Altieri, numero uno dell’Agci (Associazione generale delle cooperative italiane), è il nuovo presidente dell’Alleanza delle cooperative Italiane, il coordinamento nazionale costituito dalle Associazioni più rappresentative della cooperazione in Italia (Agci, Confcooperative, Legacoop). A eleggere Altieri, che succede a Mauro Lusetti (Legacoop), è stata l’Assemblea ordinaria dell’Alleanza delle Cooperative Italiane convocata questa mattina a Roma. Con oltre 43mila imprese associate, l’organismo rappresenta oltre il 90 per cento del mondo cooperativo italiano per persone occupate (1.200.000), per fatturato realizzato (140 miliardi di euro) e per soci (oltre 12 milioni). I dati La maggioranza delle imprese cooperative non prevede una ripresa certa dell’economia nei prossimi mesi, prevalgono anzi aspettative di sostanziale stazionarietà. Solo il 9,9 per cento dei cooperatori crede in una imminente inversione di tendenza del ciclo economico, il 66,2 per cento prevede un quadro stazionario, mentre il 23,9 per cento non vede ancora la luce in fondo al tunnel e teme un ulteriore trascinamento della crisi. E’ quanto emerge dalla rilevazione congiunturale sull’ultimo quadrimestre 2014, elaborata dall’Alleanza delle cooperative e diffusa questa mattina.