Allegri: “E’ un momento delicato, a Udine dobbiamo vincere”

11

Torino, 21 ott. – (AdnKronos) – “Domani dobbiamo vincere perché abbiamo già perso 5 punti per strada. Udine è sempre una tappa particolare, soprattutto perché ci arriviamo in un momento delicato, lo è anche per loro, perché l’Udinese domani avrà bisogno di punti e farà una partita fisica, attenta, molto più attenta di altre volte”. L’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri avvisa la sua squadra alla vigilia della trasferta di domani contro l’Udinese.

“Per loro domani sarà importante fare punti -aggiunge il tecnico bianconero in conferenza stampa-. Bisognerà farsi trovare pronti ed essere all’altezza. Davanti troveremo una squadra fisica, con delle buone individualità tecniche”.

Fondamentale al ‘Friuli’ ritrovare la solidità difensiva perduta: “Abbiamo fatto 3 trasferte e preso 5 gol. Dobbiamo avere come obiettivo non prendere gol domani. Nel primo quarto d’ora entriamo sempre molli, dobbiamo capire che così non possiamo approcciare le partite”.

In difesa spazio alla coppia Rugani-Chiellini: “Daniele domani gioca -assicura l’allenatore livornese-, ultimamente ho fatto delle scelte lasciandolo fuori, perché durante gli allenamenti non mi dava le garanzie giuste, e c’erano partite dove si inserivano meglio gli altri. Può capitare di star fuori. Insieme a lui gioca Giorgio poi mano mano vediamo. Dobbiamo fare punti, siamo in un momento delicato, con giocatori che devono recuperare la condizione, vedi Pjanic, Khedira. Dobbiamo lavorare come squadra, lasciare da parte le bellezze estetiche e fare più punti possibili”.

Infine Allegri commenta i tanti problemi fisici avuti dai giocatori bianconeri: “Gli infortuni capitano durante l’anno e dobbiamo fare di necessità virtù. In questo momento dobbiamo fare gruppo e con serenità sapere che è più difficile fare punti adesso in questa situazione”.