All’Institut Francais va in scena il film “Les Grands Esprits”

55
In foto da sinistra Barbara Lovato, Frederic Meyer, Jean Paul Seytre
Il regista francese Olivier Ayache-Vidal ha presentato il 5 Aprile il suo film “Les Grands Esprits” in occasione della sua diffusione in versione originale (sottotitoli in italiano) nell’ambito del Festival Rendez-vous Nuovo Cinema Francese . L’evento e’ avvenuto giovedì 5 aprile alle ore 19.00 presso l’Institut français Napoli (Palazzo Grenoble / via Crispi 86) in partenariato con Groupama Assicurazioni e con la compliance del Consolato Generale di Francia a Napoli di cui il Console Jean-Paul Seytre.
Les Grands Esprits il primo lungometraggio firmato dal fotoreporter Olivier Ayache-Vidal che, da sempre impegnato nel campo sociale, si cimenta nella fiction. Per raccontare il quotidiano di una scuola di un quartiere difficile, il regista sceglie il sorriso della commedia, ben portata dal sempre eccellente Denis Podalydès de la Comédie-Française, per un film che vuole intrattenere e far riflettere. Il film sarà distribuito da PFA Films.
Nato a Parigi nel 1969, Olivier Ayache-Vidal studia comunicazione e scienze sociali prima di diventare agente pubblicitario e fotoreporter. Con l’agenzia Gamma, viaggia per l’UNESCO in giro per il mondo realizzando una trentina di reportage. Nel 1997 scrive la serie a fumetti Fox One, con la quale ottiene un grande successo di pubblico. Nel 2002 debutta alla regia con il cortometraggio Undercover, seguito nel 2003 dal secondo corto Coming-out, interpretato da Omar Sy e tratto da uno sketch di Omar et Fred. Nel 2006 è la volta di Mon dernier rôle, black comedy con Patrick Chesnais selezionata in oltre 40 festival internazionali. Nel 2007 Ayache-Vidal gira Hôtel duCheval blanc, documentario sulle condizioni critiche in cui versano migliaia di famiglie costrette a vivere tutto l’anno in alcuni alberghi di St Denis. L’anno successivo vola in Cina per realizzare lo spettacolo Casse-noisette: nel Paese asiatico dirige anche il cortometraggio Welcome to China con Gad Elmaleh e Arié Elmaleh.
L’ambasciata di Francia in Italia annuncia che l’evento dal 4 al 10 aprile 2018, “Rendez-Vous, Festival del Nuovo Cinema Francese parte  dalla Capitale per poi toccare, con focus e artisti, le città di Napoli ; a cui seguiranno Bologna, Firenze, Milano, Palermo, Torino. Iniziativa dell’Ambasciata di Francia in Italia, la manifestazione è realizzata dall’Institutfrançais Italia, co-organizzata con UniFrance, e in collaborazione con l’Institut français, inserito nel consolato francese di Via Crispino, di cui e’ Console Jean-Paul Seytre. Ingresso libero su presentazione della carta di identita’.