All’Institut Francaise di Napoli uno spettacolo dedicato al teatro dell’assurdo

74

Giovedì 19 dicembre, l’Istituto Francese di Napoli con il Consolato di Francia a Napoli, e il Console Generale di Francia Laurent Burin des Roziers, ha ospitato il gruppo Les GAGAgas, alunni dell’Istituto Alberghiero Vittorio Veneto di Scampia, per uno spettacolo di Natale in francese dedicato al teatro dell’assurdo: “Liberté, Égalité, Absurdité”. Un voyage dans le théâtre de l’absurde. Alle ore 10.30 si è data una rappresentazione riservata alle scuole e si è offerta una seconda rappresentazione aperta al pubblico alle ore 18.00 in Salle Dumas. Questo progetto, messo in scena dal Professore Paolo Buonaiuto con il sostengo dei professori Erick Barbà, Patrizia Libretti e Silvana Vaio, conclude quest’anno di partenariato dell’Istituto Francese di Napoli con i diversi istituti scolastici di Scampia. Gli alunni del Vittorio Veneto hanno già partecipato al “Banchetto del centenario” il 21 marzo, preparando un menu provenzale per gli ospiti del Grenoble in occasione dell’operazione “Goût de France”, mentre quelli dell’ Istituto Galileo Ferraris hanno ospitato il 30 novembre una conferenza del premio Nobel 2018 per la fisica Gérard Mourou e hanno organizzato al Grenoble il 6 dicembre l’anteprima del loro film “Mezzanotte” (regia di Giuseppe Carrieri) in chiusura del progetto “Diario Napoletano. Cosi vicini, cosi lontano”. Coordinati dai loro professori, gli alunni Les GAGAgas propongono uno spettacolo fatto di brani teatrali dei grandi autori dell’assurdo come Jean Tardieu, Eugène Ionesco o Raymond Devos. Il gruppo dei Gagagas si compone di ventiquattro alunni dell’Istituto Alberghiero Vittorio Veneto, dal secondo al quinto ciclo, tra i cui : Brancato Desirèe, Di Stadio Federica, Chiacchio Teresa, Di Stazio Salvatore, Musella Luigi, Mauro Raffaela, Savy Stefania, Troiano Principia, Cozzolino Rita, Lama Davide, Carrino Vincenzo, Carbone Valeria, Cantalupo Alessandra, Pisani Grazia, Ussorio Espedito, Gagliardo Alessia, Flaminio Ernesto, Casaccio Daria, Carcarino Sara, Profeta Bryan, Lanzi Adriana, Cipolletta Pasquale, Sacco Marco, Morelli Luca.