Almaviva: assemblee e sit-in, prosegue la protesta

48

Assemblee e sit-in anche oggi a Palermo da parte dei dipendenti del call center Almaviva, che protestano contro i tagli annunciati dalla societa’. Gli esuberi solo a Palermo sono 1670. Il piano di riorganizzazione dell’azienda prevede una riduzione del personale anche nelle sedi di Roma, fino a 920 persone, e di Napoli, fino a 400 persone. I lavoratori hanno bloccato via Liberta’, all’altezza di via Cordova, a Palermo, dove si trova una delle sedi del call center. Il traffico nella zona e’ paralizzato.