Alpine, Bruno Famin nuovo direttore Motorsports

96

ROMA (ITALPRESS) – Alpine annuncia la nomina di Bruno Famin come Direttore Alpine Motorsports, membro del Comitato di Direzione, che riporterà a Laurent Rossi, CEO di Alpine. In questo ruolo, Bruno Famin dirigerà le attività di Alpine in tutte le discipline del motorsport.
La nuova organizzazione contribuirà a semplificare e rafforzare la governance di Alpine sotto la direzione di Laurent Rossi, con la creazione di centri funzionali, dopo l’arrivo, quest’anno, di Philippe Krief come Direttore Ingegneria e Performance Prodotto, e di Antonino Labate, come Direttore Vendite, Marketing e Customer Experience.
“Con quest’annuncio, Alpine conferma il suo obiettivo ambizioso di posizionarsi, a lungo termine, come un punto di riferimento in tutte le competizioni di massimo livello del motorsport”, si legge in una nota.
In questa veste, Bruno Famin supervisionerà tutti i team, dalla Formula 1 all’Endurance, passando per le competizioni dei clienti e le discipline sportive come il rally-raid, dove Alpine dà un supporto tecnico a Dacia nell’ambito del progetto Dakar. Bruno Famin sarà anche a capo dell’Alpine Academy, un anello fondamentale dell’impegno della Marca negli sport motoristici, il cui obiettivo ambizioso è quello di individuare e sostenere i giovani piloti. Infine, Bruno Famin continuerà a essere Direttore Generale dello stabilimento Alpine Racing di Viry-Chàtillon, in Francia, che fornisce motori ad altissime prestazioni a tutte queste categorie.
Tutti gli attuali dirigenti delle attività motoristiche di Alpine saranno sotto la responsabilità di Bruno Famin.
“Con questa nomina – si legge in una nota -, Bruno Famin si avvarrà della sua grande esperienza nel settore del motorsport, come testimoniato dal suo curriculum, che comprende diversi titoli conseguiti a Le Mans e nella Dakar. Porterà anche le sue note competenze come ingegnere, che ha contribuito a fare del motore Alpine F1 un punto di riferimento per l’affidabilità nei box, nonchè le sue conoscenze della normativa del motorsport per la sua pregressa esperienza come dirigente FIA”.

– foto ufficio stampa Alpine –

(ITALPRESS).