Alternanza scuola-lavoro, guide turistiche per i Campi flegrei

42

Nel loro futuro potrebbe esserci anche un impiego da guida turistica anche grazie alle competenze acquisite nel percorso dell’alternanza scuola-lavoro. Venerdi’ prossimo, al Castello di Baia – nei Campi flegrei – gli allievi dell’Isis “Rita Levi Montalcini” di Quarto, nel corso di un incontro presenteranno le attività svolte nel corso dell’ultimo anno scolastico. In particolare, durante la manifestazione, gli allievi in prima persona esporranno il loro lavoro effettuato presso il museo del parco archeologico di Baia, il Consorzio della Mozzarella di Bufala Campana e il centro diocesano “Regina Pacis”. Gli studenti che hanno frequentato il parco archeologico o il Consorzio per la Mozzarella di Bufala Campana, ad esempio, hanno ricevuto una indirizzo formativo che potrebbe spingerli a continuare nella scelta del lavoro di “guida Turistica”. Altri ragazzi, invece, hanno seguito un percorso formativo presso altri enti e organizzazioni (come la Biblioteca Nazionale di Napoli, l’università Parthenope, il Comune di Napoli e quello di Qualiano, L’Osservatorio Astronomico, Legambiente, la cooperativa Nadir) per formare diverse figure lavorative come educatore ambientale, addetti alla contabilita’ e alla gestione del personale, imprenditore, educatore di comunita’ e assistenza ai disabili, aiuto bibliotecario, funzionario, assistente amministrativo e al marketing, addetto all’uso di software astronomici” ed altre ancora.