Altra vittima in mare, sub morto dopo un’immersione

38
in foto un'immersione

Un turista di 50 anni, di origini pugliesi, è stato colto da malore mentre, nella tarda mattinata, stava effettuando un’immersione guidata in gruppo a circa tre miglia dalle coste dell’isola di Favignana. E’ intervenuta un’unità della Guardia costiera che ha soccorso l’uomo privo di sensi e lo ha portato a terra, ma inutili si sono rivelati i tentativi dei sanitari del 118 di rianimarlo. La salma è stata trasferita all’obitorio all’ospedale di Trapani.