Ambasciata d’Italia in Giappone, task force per dare aiuto ai connazionali

75
In foto Giorgio Starace
L’Ambasciatore italiano in Giappone, Giorgio Starace, ha diramato un video, pubblicato sul profilo Facebook dell’Ambasciata d’Italia, in cui conferma la totale disponibilità di tutte le Istituzioni del Sistema Italia presenti nella capitale e a Osaka, per ogni esigenza dei cittadini italiani nel Paese del Sol Levante. Mentre procede senza sosta l’attività dell’Ambasciata d’Italia a Tokyo a margine dell’emergenza del coronavirus, nel tentativo di venir incontro alle esigenze dei connazionali, l’ambasciatore ha detto: “Senza allarmismi, invito alla prudenza e ad osservare le disposizioni del Governo giapponese. Il mio pensiero va alle tante famiglie che hanno perso i loro cari, il mio pensiero va a tutti quelli che in Italia sono in prima fila per contrastare la diffusione dell’epidemia e al nostro sistema sanitario nazionale, uno dei migliori del mondo. Tutti insieme ce la faremo”.
Nella sua lettera aperta, Starace ha invitato tutti ad aggiornarsi e tenersi in contatto con l’ambasciata per essere al corrente delle misure promosse o che saranno intraprese dalle autorità giapponesi.
L’ambasciatore italiano ha inoltre ringraziato il ministero degli Esteri nipponico e le aziende locali con le quali la sede diplomatica italiana è da giorni in contatto per poter inviare in Italia materiale medico-sanitario. Un primo carico di 260mila mascherine chirurgiche è partito nella giornata di ieri da Tokyo a Roma a bordo del volo diretto Alitalia.