Ambiente, un nido di “caretta-caretta” sulla spiaggia di Palinuro

27

Un nido di tartaruga marina “caretta caretta” è stato ritrovato sulla spiaggia Palinuro, in località Gabella, grazie all’intervento di un cittadino che ha prontamente segnalato le tracce di un esemplare della preziosa specie. In sinergia con la Capitaneria di Porto di Palinuro e con il supporto dei volontari Enpa, gli esperti della Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli sotto il coordinamento di Sandra Hochscheid, responsabile del Centro Ricerche Tartarughe Marine, sono intervenuti sul posto per sondare l’area, individuare e proteggere il nido di “caretta caretta”. “Siamo molto soddisfatti dell’opera sensibilizzare promossa dal nostro Ente in concerto con le associazioni che si adoperano per una corretta informazione e conoscenza in difesa dell’ecosistema marino. Soprattutto in questa fase e stagione è fondamentale l’attività di segnalazione da parte di tutti, in particolare dei cittadini, per riconoscere, individuare e proteggere i nidi deposti nelle zone balneari”, spiega Sandra Hochscheid.