Amedeo Lepore entra nel comitato scientifico dell’Osservatorio per le risorse pubbliche della Corte dei conti

517
in foto Amedeo Lepore

Amedeo Lepore sarà uno dei componenti del Comitato scientifico dell’Osservatorio per le risorse pubbliche della Corte dei conti. Lo ha stabilito il Consiglio di presidenza dell’organo giurisdizionale nella delibera del 10 marzo scorso. “A decorrere dalla data del presente provvedimento – si legge nella delibera -, per tre anni, rinnovabili per altri due anni, il Comitato scientifico dell’Osservatorio per le risorse pubbliche della Corte dei conti è così composto: direttore scientifico Giovanni Pitruzzella, con funzioni di presidente del Comitato scientifico. Membri: Pietro Russo, Marco Allena, Marco Dugato; Amedeo Lepore, Carola Pagliarin, Alberto Franco Pozzolo;, Gino Scaccia, Giuseppe Verde”.
Napoletano sessantatreenne, ordinario di Storia Economica presso il Dipartimento di Economia della Seconda Università di Napoli (dove è titolare degli insegnamenti di Storia Economica, di Storia dell’Impresa e di Storia del Capitalismo), Amedeo Lepore ha ricoperto, tra numerosi altri incarichi, quello di assessore alle Attività produttive della Regione Campania. E’ autore di un centinaio di lavori scientifici. Ha pubblicato volumi e saggi, in Italia e all’estero, su temi riguardanti la storia economica italiana e spagnola, l’evoluzione del commercio, della contabilità e del marketing, l’analisi del pensiero economico.