Amedeo Lepore nel Direttivo di Astrid

104
in foto Amedeo Lepore

Amedeo Lepore nel Direttivo di Astrid, la fondazione presieduta da Franco Bassanini della quale fanno parte oltre trecento accademici, ricercatori ed esperti, “specializzati – come si legge nel Chi siamo del sito – nell’analisi e progettazione delle politiche pubbliche, delle riforme istituzionali e amministrative, della regolazione dell’economia e delle problematiche dell’Unione europea”. Tra i suoi aderenti vi sono giuristi, economisti, politologi e scienziati della amministrazione impegnati nella ricerca e nell’insegnamento universitario; ma anche alti funzionari della pubblica amministrazione, attori locali, imprenditori e manager, parlamentari ed esponenti politici. Tra essi, una trentina ha fatto parte dei governi italiani degli ultimi quindici anni.
Napoletano sessantatreenne, ordinario di Storia Economica presso il Dipartimento di Economia della Seconda Università di Napoli (dove è titolare degli insegnamenti di Storia Economica, di Storia dell’Impresa e di Storia del Capitalismo), Amedeo Lepore ha ricoperto, tra numerosi altri incarichi, quello di assessore alle Attività produttive della Regione Campania. E’ autore di un centinaio di lavori scientifici. Ha pubblicato volumi e saggi, in Italia e all’estero, su temi riguardanti la storia economica italiana e spagnola, l’evoluzione del commercio, della contabilità e del marketing, l’analisi del pensiero economico.