Amministratori di condominio, a Napoli il primo convegno nazionale Figiac

108

Fornire conoscenze aggiornate e una prospettiva generale dei problemi riguardanti la normativa condominiale, con particolare attenzione al ruolo dell’amministratore, valutando i principali filoni dell’attuale contenzioso in materia. Sono gli obiettivi del 1° Convegno nazionale Figiac, la Federazione italiana gestori immobiliari e amministratori di condominio, presente su tutto il territorio nazionale per diffondere la cultura condominiale, aggiornare periodicamente i propri iscritti e salvaguardare gli interessi economici, morali e professionali della categoria. “L’amministratore di condominio: aspetti teorico-pratici, giuridici, fiscali e sulla sicurezza degli edifici” – questo il titolo dell’appuntamento – è in programma venerdì 29 giugno alle 14:30, all’Hotel Alabardieri di Napoli, ed è organizzato dalla Federazione tramite il presidente nazionale, Francesco Vittorio Sciubba, e l’avvocato Ghigo Giuseppe Ciaccia, direttore del Centro studi nazionale Figiac. “Con questo convegno apriamo una importante stagione di iniziative per garantire adeguata preparazione ai nostri associati in un settore che incide notevolmente sulla vita dei cittadini campani interessati dalle problematiche condominiali ed immobiliari – dichiara Sciubba, che darà l’avvio ai lavori –. È per questi motivi che abbiamo coinvolto alcuni dei maggiori esperti del settore per illustrare le questioni relative alla gestione degli immobiliari, che deve fatta ovviamente seguendo criteri di competenza e trasparenza, ma anche per garantire quella urgente sicurezza delle condizioni dei nostri edifici”. “Lo scopo del convegno è riunire amministratori ed esperti della materia per discutere insieme delle maggiori problematiche legate alla professione di amministratore di condominio, in riferimento all’inquadramento giuridico delle mansioni e delle responsabilità, anche penali, dell’amministratore di condominio nell’esecuzione di lavori in condominio ed alle agevolazioni fiscali legate al sismabonus e all’ecobonus. Nel corso del convegno illustreremo l’accordo quinquennale della Figiac con l’Università Federico II di Napoli, per l’organizzazione dei corsi di formazione ed aggiornamento annuale per amministratori condominiali e per revisori condominiali”, aggiunge Ciaccia, moderatore dell’incontro, a cui interverranno Gian Andrea Chiesi, magistrato applicato al Massimario e al Ruolo della Cassazione, Sergio Falcone, coordinatore della Commissione Privacy dell’Ordine degli Avvocati di Napoli, Giuseppe Della Pietra, professore di Procedura Civile, Ciro Capasso, Pm della sezione IV sez. Lavoro della Procura della Repubblica di Napoli, Paola Marone, presidente della Fondazione dell’Ordine degli Ingegneri di Napoli, e Alessandro Arcuri di STS Deloitte. I partecipanti, come precisa l’avvocato Manuela Catapano, che si occupa del coordinamento organizzativo dell’iniziativa, “si vedranno riconosciuti crediti formativi per gli ordini professionali di Napoli degli architetti, dottori commercialisti ed ingegneri e per gli ordini degli avvocati di Napoli e Napoli Nord”.

Pa.Ci.