Anas, bando da 80 mln per la segnaletica verticale: offerte entro il 20 gennaio 2019

26
In foto Massimo Simonini, a.d. di Anas

L’Anas (gruppo Fs) ha pubblicato oggi un bando da 80 milioni, suddiviso in 16 lotti, per appaltare la manutenzione della segnaletica verticale lungo le rete di competenza dell’Ente in tutta Italia. Ciascun lotto geografico, del valore di 5 milioni di euro, prevede la sottoscrizione di un contratto di accordo quadro di durata quadriennale. Per le offerte c’e’ tempo fino al 20 gennaio prossimo. “Attraverso la manutenzione – ha dichiarato l’amministratore delegato di Anas Massimo Simonini – investiamo sulla sicurezza delle strade del nostro Paese. Gli 80 milioni di euro per lavori di nuova segnaletica verticale potenzieranno la sicurezza e il comfort di guida dei viaggiatori sulla nostra rete viaria. Nel corso del 2019, abbiamo appaltato 41 interventi per un valore d’investimento di oltre 36 milioni di euro che si sommano al bando pubblicato oggi, per un investimento complessivo di oltre 116 milioni di euro”.