Ance Aies Salerno, duello tra Russo e Scermino per la presidenza

85
In foto Enzo Russo, a sinistra, e Roberto Scermino si stringono la mano
Ance Aies Salerno, associazione di imprese edili affiliata ad Ance nazionale e rappresentativa di circa 3.200 aziende, va al voto per il rinnovo di consiglio e presidente. Due le liste in campo. Una fa capo al numero uno uscente, Vincenzo Russo, l’altra invece candida come presidente Roberto Scermino. Entrambi hanno alle spalle una lunga militanza nell’associazione. Decisivo sarà l’apporto della Cassa Edile, che riunisce 3.000 imprese ed è capeggiata da Mimmo Iennaco. Il voto, salvo rilievi del collegio dei probi viri, chiamato a fare le ovvie verifiche sulla composizione delle liste, è fissato per la giornata del 29 giugno prossimo. Bocche cucite da parte dei due candidati alla presidenza, che preferiscono non rilasciare dichiarazioni. Mistero, invece, sulle liste perché l’associazione non le ha pubblicate e l’ufficio relazioni con l’esterno fa sapere che per il momento di preferisce far sapere solo i nomi dei due imprenditori che concorrono per la guida dell’associazione.