Anche psicologi e psicoterapeuti
al tavolo sulla riabilitazione

98

Si è svolto a Napoli sabato 21 Febbraio un incontro presso l’Ordine degli Psicologi della Regione Campania, organizzato dal Presidente dell’Ordine Antonella Bozzaotra, nell’ambito dell’iniziativa “Idee in Piazza”. Il tema urgente Si è svolto a Napoli sabato 21 Febbraio un incontro presso l’Ordine degli Psicologi della Regione Campania, organizzato dal Presidente dell’Ordine Antonella Bozzaotra, nell’ambito dell’iniziativa “Idee in Piazza”. Il tema urgente di cui abbiamo discusso è stato l’intervento psicologico e psicoterapeutico nell’ambito della sanità privata accreditata. All’incontro sono stati presenti psicologi e psicoterapeuti che lavorano nei centri di Riabilitazione, i quali hanno condiviso, seppur da posizioni diverse, la necessità urgente di includere al tavolo tecnico Regionale sulla Riabilitazione, la figura dello Psicologo e dello Psicoterapeuta, ad oggi ancora non presente. Condizione grave alla quale va posto rimedio immediatamente. All’incontro siamo intervenuti in tanti. Ho invitato i presenti alla condivisione degli obiettivi con l’auspicio che non si creino frammentazioni, sottolineando l’importanza della diffusione della cultura della Psicoterapia nell’ambito della sanità privata accreditata, branca sanitaria privata, per quanto attiene all’organizzazione, ma a tutti gli effetti espressione del sistema sanitario pubblico. A tal proposito il vicepresidente U.P.R.I., Gerardo Rotella, ha sottolineato l’importanza dei budget dedicati al settore riabilitativo, che ogni anno si assottigliano sempre di più, creando enormi liste di attesa di cittadini che non riescono ad usufruire degli interventi psicologici e psicoterapeutici. Tra i presenti, oltre al direttivo del Consiglio dell’ordine con la vicepresidente Lucia Sarno e il tesoriere Maria Piccirillo, ha preso parte il consigliere Luigi Iovino, anch’egli favorevole ad una mobilitazione urgente per l’inclusione, al tavolo tecnico istituzionale, delle uniche figure mancanti, psicologi e psicoterapeuti. Sono intervenuti inoltre: Amelia Brangi, Lucia Sommella, Annalisa Cocozza, Sergio De Fusco, Gaetano Marra, Federica Gallo, Simona Mantovano e tanti altri. Vincenzo Mazza Presidente U.P.R.I.