Anm, Filt Cgil: dal tavolo le indicazioni per una soluzione vera

20

“Ennesima maratona per avvicinarci sempre più a quel sottile ma necessario equilibrio per poter arrivare alla condivisione di un accordo concretamente sostenibile e quindi esigibile”. Così Natale Colombo, segretario generale della Filt-Cgil Campania, sulla vertenza Anm. “Individuata e condivisa – spiega Colombo – la soluzione per i 40 lavoratori destinati alla Naspi: resteranno in produzione sino all’esigibilità del Fondo Regionale di Sostegno. Per i 69 da collocare presso altre partecipate insistiamo sul criterio del passaggio diretto o con il distacco anche se su ns sollecitazione sarà verificata anche la possibilità di ricollocazione presso altre aziende regionali del settore”. “Il tavolo – continua Colombo – sembra aver acquisito la necessaria fluidità per avvicinarci ad una soluzione vera, anche se le recentissime indicazioni della Corte dei Conti al comune impongono una diversa articolazione della patrimonializzazione immaginata”. “Restiamo fiduciosi – conclude Colombo – ma concentrati nel salvaguardare i lavoratori innanzitutto. L’incontro riprende stasera alle 18 e vi auguriamo che possa essere quello per sancire l’accordo”.