Anm, Palladino (Pd): Intollerabili disagi per i cittadini

48

“Il 2 ottobre la città si paralizzerà nuovamente”. È quanto sottolinea il deputato Pd Giovanni Palladino. “Lo sciopero di 24 ore dei lavoratori ANM manderà in tilt il traffico cittadino, ed a pagare le spese saranno come sempre i lavoratori, i ragazzi che devono raggiungere le scuole, insomma i poveri utenti, terminale ultimo dei disagi cittadini. È intollerabile. Esprimendo la mia vicinanza anche ai lavoratori dell’azienda napoletana mobilità, che protestano per il riconoscimento dei loro diritti, chiedo al Comune di Napoli di correre ai ripari e di risolvere la situazione, una volta per tutte. Una città di richiamo turistico, come ha più spesso sottolineato il sindaco De Magistris, dovrebbe offrire vivibilità ai suoi cittadini e servizi agli ospiti stranieri. Questo purtroppo non si verifica ormai da anni”, aggiunge.