Anm, ripristinato il collegamento tra Garibaldi e zona ospedaliera

25
in foto Nino Simeone, presidente della commissione Mobilità del Comune di Napoli

L’Anm (Azienda napoletana mobilita’) ripristina da giovedi’ 6 dicembre il collegamento attraverso bus tra la stazione Garibaldi e la zona ospedaliera. Lo rende noto il presidente della commissione consiliare Trasporti, Nino Simeone. Ad effettuare il collegamento sara’ la linea 650. “Il collegamento – spiega Simeone – arrivera’ alla zona ospedaliera e raggiungera’ anche gli ospedali Monaldi e Cotugno fino ad oggi ingiustamente esclusi e inoltre consentira’ ai napoletani anche un piu’ comodo raggiungimento della sede INPS di via Guantai ad Orsolone, filiale che dista circa 500 metri dal capolinea dell’ospedale Monaldi”. Tra le novita’ annunciate c’e’ anche la riattivazione della linea C41 che potenziera’ i collegamenti con la zona ospedaliera da piazza Medaglie d’oro. “E’ – conclude Simeone – un altro piccolo passo in avanti per migliorare l’offerta del servizio di trasporto pubblico ai cittadini”.