Anno giudiziario, De Luca: Irrinunciabile l’autonomia della magistratura

24

“Sono fra quelli che ritengono irrinunciabile l’autonomia della magistratura”. Lo ha detto Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania, a margine dell’inaugurazione dell’anno giudiziario, a Napoli, sottolineando che l’autonomia della magistratura “è un bene per i cittadini”. “Poi naturalmente dobbiamo trovare un punto di equilibrio – ha affermato – perché le persone perbene possano assumersi responsabilità nella vita pubblica in condizione di serenità”. “Siamo un Paese che non ha risolto un problema di fondo – ha aggiunto – cioè come espellere dalla vita pubblica ladri e tangentisti e come tutelare le persone perbene”. “In Italia – ha sottolineato – abbiamo un tale groviglio burocratico-legislativo che davvero diventa complicata l’azione nelle istituzioni, soprattutto di trasformazione urbana. Ã una questione che dobbiamo affrontare con grande serietà nel merito e con il contributo dell’autorità giudiziaria”.