Ansaldo Sts, Barr: Appalto in Arabia risultato storico

30
In foto Andy Barr

L’appalto vinto da Ansaldo Sts come parte del consorzio Flow in Arabia Saudita è “un grande risultato”. Lo ha detto Andy Barr, amministratore delegato di Ansaldo Sts, alla fiera InnoTrans2018 che ha aperto oggi i battenti a Berlino. Ansaldo Sts, in qualità di leader del consorzio Flow, ha ricevuto la lettera di assegnazione da parte di ArRiyadh Development Authority (Ada) relativa al contratto di Operation & Maintenance delle linee 3, 4, 5 e 6 della metropolitana di Riad, la capitale dell’Arabia Saudita. “L’appalto vinto rappresenta un grande risultato per il consorzio Flow e per noi in particolare. La gestione di quattro linee della metropolitana ci permetterà di continuare il lavoro avviato da oltre 15 anni”, ha detto Barr, ribadendo inoltre che “il mercato europeo resterà il cuore della strategia imprenditoriale” della compagnia. “Siamo molto orgogliosi delle nostre attività italiane e, al fianco della nostra presenza tradizionale nel trasporto locale di Genova, Napoli, Roma, intendiamo continuare a sviluppare in Italia la tecnologia di guida automatizzata, senza pilota”. Uno dei temi principali del salone InnoTrans2018 è proprio il futuro del trasporto pubblico locale tramite autonomizzazione e digitalizzazione. Questo tema sarà ampiamente dibattuto durante l’odierno incontro fra i ministri dei Trasporti di vari paesi presenti oggi alla fiera.