Ansaldo Sts, contratto da 100 mln con Rfi

43

E’ di 100 milioni di euro la commessa che Ansanldo Sts si e’ aggiudicata per la fornitura di servizi di assistenza tecnica, manutenzione e riparazione, riconfigurazione ed aggiornamento di apparati sviluppati da Ansaldo Sts e presenti sulla rete Rfi. Come si legge nella nota della societa’, l’accordo biennale disciplina due tipi di attivita’: – i servizi di assistenza tecnica, manutenzione e riparazione di tutti gli apparati a tecnologia Ansaldo Sts distribuiti sulla rete Rfi; – gli interventi di riconfigurazione ed upgrade tecnologico di sistemi ed impianti di fornitura Ansaldo Sts relativi alle tecnologie Rbc, Scc/Sccm, Acc/Accm, Ssa, Scmt-T e Ctc Evo. Gli impianti interessati dagli interventi sono sulle principali direttrici del traffico nazionale su linea convenzionale (Scc/Sccm dei nodi di Torino, Milano, Verona, Venezia, Genova, Napoli, Palermo e sulle direttrici Tirrenica ed Adriatica), nonche’ su tutte le tratte AV/AC (coinvolgendo le tecnologie Rbc/Ertms Lii, Acc/Accm, Scc/Sccm).