Ansaldo Sts, sì del Tribunale di Genova ad azione contro ex consigliere

77

Il Tribunale di Genova in composizione collegiale ha respinto il reclamo presentato da Amber nei confronti di Ansaldo Sts, assistita da Caiazzo Donnini Pappalardo, con il quale si reiterava la richiesta di sospensione della efficacia della delibera di azione di responsabilità nei confronti dell’ex consigliereBivona, adottata dall’assemblea del 19 gennaio 2017. 
Caiazzo Donnini Pappalardo ha agito con un team composto da Marisa Pappalardo, Roberto Donnini  e Paolo Gatto, dello studio Carbone d’Angelo di Genova.
Hitachi è intervenuta nel giudizio con Gianni Origoni Grippo Cappelli, che ha agito con un team composto da Alberto Nanni, Antonio Auricchio eRaimondo Premonte.
L’ordinanza conferma il precedente provvedimento e mette in evidenza come l’azione di responsabilità deliberata e promossa dalla società nei confronti dell’ex consigliere Bivona, allo stato del contenzioso, trovi fondamento proprio nei comportamenti di quest’ultimo non funzionali agli interessi della società.