Anticipazioni sul 2015:
128 approdi in Campania

59

La compagnia genovese presenta il calendario relativo alla stagione 2015 e annuncia 128 scali in Campania. Di questi 70 sono su Napoli, 34 su Salerno e 24 a Capri. Dal 16 La compagnia genovese presenta il calendario relativo alla stagione 2015 e annuncia 128 scali in Campania. Di questi 70 sono su Napoli, 34 su Salerno e 24 a Capri. Dal 16 aprile al 19 novembre, Costa Diadema salpa ogni giovedì da Napoli per l’itinerario di una settimana “Meraviglioso Mediterraneo”, verso Francia, Spagna e Baleari. Chi invece vuole sperimentare il ritmo lento delle crociere “slow” di Costa neoCollection potrà imbarcarsi da Napoli a bordo di Costa neoRomantica (1 e 13 aprile, 13 e 25 ottobre, 6 novembre) oppure di Costa neoClassica (il 27 dicembre) per i 13 giorni dell’itinerario “Grecia Antica e Meteore 2015”, che grazie alle soste a Trapani e Marsiglia e ai quattro scali in programma in Grecia porterà alla scoperta di innumerevoli siti archeologici e dei famosi Monasteri delle Meteore. Da Salerno, uno dei porti a maggior tasso di crescita, parte invece Costa neoRiviera (il 17 e il 28 aprile, il 9 maggio, il 29 settembre e poi ancora il 10 e 21 ottobre e 1 e 12 novembre) per l’itinerario di 11 o 12 giorni “Tesori Nascosti del Mediterraneo”, verso Montecarlo, Spagna, Sicilia e Malta. Dal 30 maggio al 17 settembre, da Salerno partirà l’itinerario di 12 giorni “Le Isole Gioiello del Mediterraneo”, che permetterà di scoprire le bellezze della Costiera Amalfitana, e l’esclusiva Capri con soste lunghe oltre un giorno, per poi proseguire verso l’Isola d’Elba, Savona, Tolone, la Corsica, la Sardegna (Costa Smeralda), la Sicilia e Malta. La Campania è sempre più uno snodo cruciale per Costa Crociere.