Antonio De Iesu nominato questore di Milano

50

Antonio De Iesu è il nuovo questore di Milano. Prende il posto di Luigi Savina, nominato vice capo vicario della Polizia. Originario di Napoli, 61 anni, in Campania ha già ricoperto l’incarico di questore a Salerno. Negli anni ’80 De Iesu entra a far parte della Squadra Speciale Anticamorra a Napoli, di cui diventa in seguito vice capo. Un conflitto a fuoco con i “Cutoliani” lo lascia gravemente ferito il che gli vale il riconoscimento dello stato di “vittima del dovere”. La carriera di De Iesu prosegue, a Napoli, nella Squadra Mobile. Viene nominato membro di due commissioni straordinarie che hanno retto altrettanti Comuni a rischio camorra, Ercolano e Casandrino in provincia di Napoli. Dirige poi i Commissariati di Mercato (Napoli), San Giorgio a Cremano (Napoli) e Giugliano (Napoli). Negli anni successivi dirige e riorganizza l’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Napoli, dove, con il questore Antonio Manganelli, è vicario per due anni. Questore di Avellino dal 20 Agosto 2007 prima di passare a Salerno nel 2010 ricopre l’incarico di questore reggente a Bari.