Ap, da oggi a Limatola la terza edizione del meeting

80

Prende il via oggi nel castello di Limatola (Benevento) la terza edizione del meeting di Alternativa popolare, iniziativa ideata e promossa da Gioacchino Alfano, sottosegretario alla Difesa e coordinatore campano del partito. Diversamente dalle altre edizioni, quella di quest’anno si concentra in due giorni di tavole rotonde cui partecipano tutti i parlamentari e gli esponenti di governo di Ap, il presidente della Campania Vincenzo De Luca, i rappresentanti delle forze moderate. Tema dell’incontro “Il Centro”, a cui si guarda, come canta Franco Battiato, come “centro di gravità permanente”. La serie di discussioni e confronti viene aperta questa mattina da Gioacchino Alfano, cui seguirà un dibattito sulla giustizia. I lavori riprendono alle 16,30 con un confronto sul tema clou del meeting, “Unire i moderati. Bisogna provarci!”, cui intervengono il vice segretario nazionale dell’Udc Giuseppe De Mita, il sindaco di Benevento Clemente Mastella, il presidente della commissione Esteri della Camera Fabrizio Cicchitto, il segretario nazionale di Scelta Civica Enrico Zanetti, il capo dell’opposizione di centrodestra del Consiglio regionale della CampaniaStefano Caldoro, il segretario dell’Italia dei Valori Ignazio Messina. Alle 17,30 è in programma un’intervista pubblica che Antonello Velardi (Il Mattino) farà al ministro della Salute Beatrice Lorenzin.