Apertura della nuova Galleria d’Arte Paolo Bowinkel

45

Il progetto nasce attingendo a quell’immenso patrimonio che è la memoria storico- artistica della famiglia Bowinkel, per giungere all’incontro con alcune rilevanti esperienze estetiche contemporanee. In questo senso, si sono individuati artisti portatori di stili diversi e varia formazione, che incarnano, in modi differenti, ma senza nostalgia, la dimensione di un immaginario diacronico, che si muove avanti e Ogni opera diviene così, un tassello, che concorre alla realizzazione di un possibile mosaico, incompiuto e perennemente in divenire. Una costruzione che ha il valore di un manifesto culturale. La declinazione indiziaria di una poetica dello sguardo, quella del fruitore, che, nel mentre reinterpreta le possibilità del presente e del futuro, rivive indietro sulla freccia del tempo. intensamente il sentimento del ricordo.