Appalti, bando Anas da 1,2 miliardi: manutenzioni in tutta Italia

159

L’Anas da’ una scossa al mercato dei lavori pubblici. Al via il maxiavviso di accordo quadro quadriennale da 1,2 miliardi per l’esecuzione dei lavori di manutenzione straordinaria per il risanamento strutturale di opere d’arte su tutto il territorio nazionale. L’appalto e’ suddiviso in 24 lotti territoriali da 50 milioni ciascuno ma si tratta di un importo massimo non vincolante per Anas, indicato come valore stimato, che rappresenta la sommatoria dei singoli contratti applicativi che verranno presumibilmente stipulati in virtu’ degli accordi quadro. Non e’ previsto un importo attivabile minimo per contratto applicativo. Al fine di garantire il piu’ ampio accesso alla procedura di gara, i concorrenti potranno partecipare presentando l’offerta per un solo lotto, qualificandosi unicamente per il lotto prescelto. Le offerte dovranno pervenire entro il 14 dicembre.