Arabia Saudita, da oggi le donne possono guidare

18

Riad, 24 giu. (AdnKronos/Dpa) – La massima autorità religiosa dell’Arabia Saudita ha salutato la caduta del divieto di guidare finora imposto alle donne. Il Consiglio degli ulema anziani, ente vicino al governo, parla di provvedimento nell’interesse della società e sottolinea che “le autorità dello Stato hanno introdotto sistemi che garantiscono la preservazione dei valori islamici”.

Il parere positivo dell’autorità religiosa avviene nel primo giorno dell’entrata in vigore del decreto che permette alle donne di guidare, nell’ambito della liberalizzazione della società sostenuta dall’influente principe ereditario Mohammed bin Salman. L’Arabia Saudita era l’unico paese al mondo dove alle donne era vietato guidare.