Arabia Saudita, l’italiana Fly Solartech Solutions avvierà l’installazione di moduli fotovoltaici a Neom

44

L’azienda italiana azienda italiana Fly Solartech Solutions avvierà a breve nella città futuristica Neom, in fase di sviluppo nel nord dell’Arabia Saudita, l’installazione dei moduli fotovoltaici destinati all’illuminazione pubblica. Lo riferisce una nota di Fly Solartech Solutions. L’azienda italiana ha progettato e prodotto 2.000 pannelli solari rigidi e ultrasottili di forma cilindrica per l’infrastruttura di illuminazione pubblica della nuova città. I pannelli, ciascuno alto 4,80 metri e con potenza di 380 Watt, avvolgono la parte alta di ciascun palo e alimentano la lampada a led posizionata sul braccio. Sono completamente neri e perfettamente integrati, non distinguibili a occhio nudo. L’infrastruttura fotovoltaica realizzata da Fly Solartech Solutions ha una potenza complessiva 0,76 megawatt. Alla base di ciascun palo è installata una batteria solare “on-grid”, in grado di cedere energia in rete quando è carica e/o ricevere energia dalla rete qualora la potenza generata dal sole non sia sufficiente.

Segui il blog di Italians of the Word