ArcheocineMann, l’antichità per immagini: via alla rassegna in diretta streaming

64

Dal 2 al 5 dicembre in diretta streaming (streamcult.it) prenderà il via la seconda edizione di archeocineMANN, l’evento organizzato dal Museo Archeologico Nazionale di Napoli, in collaborazione con Archeologia Viva/Firenze Archeofilm. Sono previsti quattro appuntamenti, nel corso dei quali si spazierà dalla Piramide di Cheope alla Battaglia di Canne in 3D, passando per i giochi olimpici fino ad alle radici del medioevo e alle “ferite di guerra” della Mesopotamia. E ancora si scoprirà chi erano i gladiatori, quali le novità archeologiche su Stonehenge, cosa accadde nelle ultime ore di Pompei e come fu costruita la grande Persepoli. Arricchiranno il programma le produzioni cinematografiche del MANN: tra queste, Agalma della giovane regista Doriana Monaco; il documentario è stato selezionato per la 17esima edizione delle Giornate degli Autori di Venezia 77. Ospiti della manifestazione sono Patrizia Piacentini, egittologa e direttrice della missione di scavo ad Assuan, Pierfrancesco Callieri, direttore degli scavi italiani a Persepoli, Giuliano Volpe archeologo e scrittore, Syusy Blady attrice e conduttrice televisiva. Al termine della manifestazione una giuria di esperti assegnerà il Premio MANN, mentre 750 allievi degli istituti superiori napoletani decideranno a chi conferire il Premio Scuole. Per seguire il Festival è necessario effettuare la registrazione cliccando su streamcult.it – account e poi registrati, scegliendo username e password, validi anche per i futuri accessi. Programma completo su: museoarcheologiconapoli.it, firenzearcheofilm.it.