Archeologia: Francia, scoperta tomba bambino con cagnolino, nuova luce su riti funebri dei Galli

19

Parigi, 17 gen. – (Adnkronos) – Eccezionale scoperta archeologica in Francia di una tomba di un bambino sepolto con un cagnolino nel I secolo d.C., rara testimonianza di un antico rito funebre della popolazione dei Galli. Durante gli scavi effettuati in un sito nei pressi dell’aeroporto di Clermont-Ferrand-Auvergne, ad Aulnat, gli archeologi dell’Inrap (Institut national de recherches archéologiques préventives) hanno portato alla luce una sepoltura che ospitava i resti di un fanciullo, inumato con una notevole serie di offerte funebri (stoviglie, fibule, anfore, lampade votive, ecc.).