Archeologia: Ostia Antica celebra Marchio del Patrimonio Europeo, oggi svelata la targa (2)

9

(Adnkronos) – Il Marchio del Patrimonio Europeo, secondo il sottosegretario alla Cultura Borgonzoni, “è un riconoscimento importante, in Europa ce ne sono 48 e questo, la cui specificità è che è attribuito ad un’area archeologica, è il terzo in Italia. Per me, inoltre, descrive bene l’idea d’ Europa dei popoli che, prima di tutto, deve nascere dalle loro diversità e poi può diventare l’Europa politica. Questo è un grande esempio, era la porta di Roma e quindi dell’Europa intera. La cosa importante che dobbiamo fare è promuovere siti come questo in modo maggiore visto che sono molto penalizzati essendo vicini a grandi attrattori come Roma. Al di fuori di qualche intervento nei grandi attrattori turistici, il resto del Pnrr prevede interventi che verranno fatti nelle altre aree. Lavoreremo su questo e sulle scuole”.