Architetti: è morto Art Gensler, archistar artefice di arditi edifici avveniristici

44

Los Angeles, 11 mag. – (Adnkronos) – L’architetto statunitense Art Gensler, progettista di fama internazionale che ha lavorato per colossi quali Bank of America, General Motors, Warner Bros, Dell Computers, Apple e Facebook, è morto lunedì 10 maggio nel sonno nella sua casa di Mill Valley, in California, all’età di 85 anni dopo 18 mesi di malattia. L’annuncio della scomparsa dell’archistar artefice di arditi edifici avveniristici è stato dato oggi dal suo rinomato studio di architettura che ha sede a San Francisco, città per la quale ha progettato il Chase Center e il Moscone Convention Center West, diventati punti di riferimento dell’urbanistica californiana. Alla guida dello studio fino al 2010, Gensler tra i suoi ultimi progetti ha firmato la Shanghai Tower a Shanghai, il secondo edificio più alto del mondo, con i suoi 632 metri, e il grattacielo più alto della Cina.