Aree di crisi, via alle domande: legge in Gazzetta il 21 febbraio

22

Centocinquanta milioni di euro per interventi nelle aree di crisi della Campania: finalmente ci siamo. Il 21 febbraio verrà pubblicata la legge sulla Gazzetta Ufficiale: gli imprenditori Centocinquanta milioni di euro per interventi nelle aree di crisi della Campania: finalmente ci siamo. Il 21 febbraio verrà pubblicata la legge sulla Gazzetta Ufficiale: gli imprenditori avranno 45 giorni di tempo per fare le domande, 90 serviranno per valutarle ed entro fine luglio conosceremo i nomi di coloro che avranno l’onere di assumere quei dipendenti che godono di ammortizzatori sociali e che quindi saranno reinseriti nel mercato del lavoro. Ad annunciarlo è Fulvio Martusciello, assessore alle Attività produttive della Regione Campania, nel corso del convegno “Incentivi alle imprese: nuovi strumenti per lo sviluppo del territorio”, che si è tenuto presso l’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli. “Gli incentivi della Regione ricoprono tutte le esigenze che il nostro territorio presenta – ha sottolineato Vincenzo Moretta, numero uno dell’Odcec di Napoli -con un occhio di riguardo alla crisi delle imprese e alle start up che faticano a decollare. Speriamo che la Campania raccolga questa opportunità anche perchè può aprire qualche spiraglio per mettersi alle spalle la crisi”. “Le imprese hanno nuove opportunità, tutte importanti per il rilancio del territorio”, dice Liliana Speranza, consigliere Odcec Napoli. “Noi commercialisti abbiamo un compito delicato, di consulenza e sostegno alle imprese, in un momento di crisi è’ fondamentale che tutti diano il loro contributo”.