Arezzo, 21enne si tuffa in un torrente e muore

17

Arezzo, 19 lug. – (AdnKronos) – Il corpo senza vita di un 21enne, che nel pomeriggio di ieri era scomparso nel torrente Archiano, poco lontano da Partina, nel comune di Bibbiena (Arezzo) è stato ritrovato nella notte. Il giovane, di nazionalità gambiana, ospite di una struttura di accoglienza in alto Casentino, si era tuffato insieme ad alcuni amici nel torrente, nel punto in cui si allarga in un invaso, la diga di Gambino a Soci, e non era più riemerso.

Proprio gli amici e alcuni residenti della zona avevano dato l’allarme. Dopo alcune ore di ricerche i sommozzatori dei vigili del fuoco, intervenuti sul posto insieme ai carabinieri e al 118, hanno ritrovato il cadavere del 21enne sul fondo del torrente.