Arriva il maltempo, esplode l’autunno

42

Roma, 7 set. (AdnKronos) – Inizia per l’Italia una fase meteorologica piovosa, a tratti molto piovosa per alcune regioni. L’alta pressione cede sotto la spinta delle perturbazioni atlantiche: insomma, esploderà l’autunno.

Piogge sparse e locali temporali potranno interessare l’Emilia Romagna, la Toscana, le Marche, l’Umbria, il Piemonte, la Lombardia e il Trentino meridionali, fanno sapere gli esperti del sito ‘iLMeteo.it’. Piogge anche in Campania, segnatamente sul Casertano e locali sul basso Lazio.

VENERDI – Domani temporali sulle coste dell’Emilia-Romagna, mentre peggiora sulla Sicilia con temporali anche forti che si porteranno verso Calabria, Lucania e Puglia.

SABATO – E’ nel weekend però che il tempo subirà un’ulteriore e più forte peggioramento. “Un ciclone atlantico collocato nei pressi del Regno Unito riuscirà ad inviare un’intensa perturbazione collegata ad una bassa pressione in formazione sul mar Ligure. Da sabato piogge, temporali e nubifragi interesseranno il Nordovest tutto, con particolare attenzione ai settori alpini e prealpini della Lombardia” comunica il direttore e fondatore del sito Antonio Sanò.

DOMENICA – Venti in rinforzo e “mareggiate lungo le coste, acqua alta a Venezia e nubifragi si abbattono su Toscana, Lazio, Friuli Venezia Giulia, piogge diffuse in Umbria e ancora in Lombardia. Entro sera peggiora fortemente anche su Campania e Sicilia occidentale. Clima autunnale soprattutto al Centro-Nord”.